Indietro

Frittata con gli agretti

Frittata con gli agretti


Ho preparato questo piatto pensando alla primavera che finalmente è qui e ai picnic con gli amici dove non mancano mai i panini con la frittata (e una bella bottiglia di vino rosso). Una frittata con la farina di ceci e gli agretti (o barba di frate), visto che questo è il periodo giusto. Si tratta di una verdura primaverile tipica della zona del Mediterraneo, ricca di vitamine (A, C e gruppo B), fibre, potassio e calcio. Pulirli è un po' impegnativo, ma una volta provato questo piatto penserete che ne è valsa la pena!

INGREDIENTI:
  • Farina di ceci, 200 gr
  • Agretti, 1 mazzo grande
  • Porro, 1
  • Olio extra vergine di oliva, 3 cucchiai
  • Curcuma, q.b.
  • Pepe, q.b.
  • Peperoncino, q.b.
  • Acqua, q.b.
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Secondi
DOSI:
Per 2 persone
 


PREPARAZIONE:

Create una pastella cremosa mescolando insieme farina, sale, pepe, curcuma, acqua, olio e  lasciatela riposare per circa un'ora.

Dopo aver pulito gli agretti (tagliate il gambo e la radice rossiccia e quindi lavateli con cura per togliere ogni residuo di terra e di fili secchi, macchiati o guasti), cuoceteli in acqua bollente e salata per qualche minuto. Dopodiché scolateli e metteteli per qualche secondo sotto l'acqua fredda. In questo modo non perderanno le loro proprietà.

Fate soffriggere il porro con un po' di peperoncino in una padella con dell'olio, quindi aggiungete gli agretti e teneteli sul fuoco (moderato) per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.

A questo punto versate la pastella e mescolate il tutto.

Fate cuocere la frittata da entrambe le parti, a fuoco moderato, finché non si forma una superficie dorata e leggermente croccante.

Un consiglio: il giorno dopo è ancora più buona!

 

 

 

 





Nessun commento. Vuoi essere il primo.