Indietro

Plumcake integrale al limone

Plumcake integrale al limone


Al quinto tentativo ce l'ho fatta, a ottenere un plumcake soffice ma non gommoso! La farina integrale e il limone gli conferiscono un sapore particolare, buonissimo, dolce ma non eccessivamente. E che profumo...

INGREDIENTI:
  • Farina integrale di grano tenero, 250 gr
  • Amido di mais, 100 gr
  • Zucchero, 150 gr
  • Limoni, 3
  • Acqua, 250 gr
  • Olio di semi di mais, 100 gr
  • Lievito, 18 gr
  • Sale, 1 pizzico
  • Latte di soia, 0,5 l
  • Amido di mais, 2 cucchiai
  • Zucchero, 2 cucchiai
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Dolci

PREPARAZIONE:

Mescolate insieme gli ingredienti secchi: la farina, l'amido, lo zucchero, il lievito, la buccia grattugiata di due limoni (dopo averli lavati).

In una ciotola a parte mescolate l'olio con l'acqua e il succo di uno dei limoni, versate il liquido ottenuto nell'altra ciotola aggiungendo un pizzico di sale e mescolate bene fino a ottenere un composto cremoso e senza grumi.

Versate il composto in uno stampo ricoperto di carta di forno o oliato e infornate a 175° (forno preriscaldato) per circa 30 minuti.

Mentre il dolce cuoce preparate la farcitura:

In un pentolino versate il latte di soia e immergetevi la buccia di un limone, quindi portate a ebollizione, spegnete e lasciate riposare per circa un'ora.

Dopodiché versatevi l'amido di mais e lo zucchero mescolando con un frustino in modo che non si formino grumi.

Rimettete il pentolino sul fuoco e mescolate di tanto in tanto, portando a ebollizione: quando bolle continuate a mescolare per qualche secondo, finché non si sarà formata una bella crema densa (e profumatissima di limone). A questo punto spegnete il fuoco.

Nel frattempo il vostro dolce sarà uscito dal forno e lo avrete messo a raffreddare. Una volta pronto toglietelo dallo stampo, adagiatelo su un vassoio e tagliatelo a metà in senso longitudinale.

"Alzate il coperchio", spalmate uno strato consistente di crema e "richiudete".

Spolverizzate con zucchero a velo e servite una volta che la crema si sarà raffreddata.

Poi ditemi se non è una bontà smiley

P.S. se vi avanza della crema mettetela in una coppetta e decorate con delle bucce di limone tagliate a listarelle sottili... riponete in frigo e... usatela come dessert post cena, ad esempio.

 

 

 

 

 

 

 



Nessun commento. Vuoi essere il primo.