Indietro

Timballo di riso con zucca e patate

Timballo di riso con zucca e patate


E' arrivato l'autunno, che ci dispensa un sacco di frutta e verdura buonissime, ricche di nutrienti. Per me il simbolo di questa stagione sono la zucca e le castagne. Ma poi ci sono i cavolfiori i broccoli i cachi le melagrane i funghi l'uva... Insomma c'è da sbizzarrirsi. Io intanto ho cominciato con la zucca, che mi mette allegria, e ho fatto un timballo di riso semplicissimo da preparare, ottimo anche il giorno dopo riscaldato in padella. Provatelo e ditemi cosa ne pensate!

INGREDIENTI:
  • Riso carnaroli, 300 gr
  • Zucca, 300 gr
  • Patate di media grandezza, 3
  • Brodo vegetale, q.b.
  • Latte di soia, 400 cl
  • Farina 0, 3 cucchiai
  • Pangrattato, q.b.
  • Olio extra vergine di oliva, q.b.
  • Sale, q.b.
  • Pepe, q.b.
  • Noce moscata, q.b.
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Primi
DOSI:
Per 4 persone

PREPARAZIONE:

Fate bollire in acqua salata la zucca e le patate dopo averle lavate pelate e tagliate a pezzi.
 
Nel frattempo fate bollire il riso in un'altra pentola con il brodo vegetale e scolatelo al dente, considerando che poi dovrà cuocere anche in forno.
 
Quando zucca e patate saranno cotte (circa 15 minuti) scolatele e schiacciatele con una forchetta fino a ottenere una specie di crema ovviamente molto consistente (se preferite usate il minipimer).
 
Preparate la besciamella facendo tostare per un minuto la farina mescolata all'olio in un pentolino, quindi versando pian piano il latte di soia e mescolando costantemente con un frustino finché non bolle e diventa cremosa. Se vedete che è troppo liquida aggiungete farina.
Una volta pronta spegnete il fuoco, aggiungete sale, pepe e noce moscata e mescolate.
 
Mescolate il riso con la "crema" di verdure, un po' di olio e un po' di besciamella, fino a ottenere un composto consistente che non si "sbricioli". 
Assaggiate per vedere se mancano sale, pepe, noce moscata e aggiungetene a piacere.
 
Oliate e coprite di pangrattato il fondo di una pirofila, quindi versate il tutto livellando con un cucchiaio. Sopra stendete un velo di besciamella, uno di pangrattato e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti circa.
 
Negli ultimi 5 minuti impostate il forno sul grill in modo che si crei una bella superficie croccante.

 

 



Nessun commento. Vuoi essere il primo.