Indietro

Torta cacao e mandorle

Torta cacao e mandorle


Questa è una torta facilissima da preparare, che richiede pochi minuti. Dopo aver provato una versione con la farina "normale", che mi ha dato un risultato dal sapore molto buono ma dalla consistenza troppo soffice per i miei gusti, ho sperimentato quella integrale. Ho ottenuto un dolce fragrante, friabile al punto giusto. Ecco la ricetta (alcuni ingredienti che ho utilizzato, come lo sciroppo d'acero e l'olio di semi di girasole deodorato) sono sostituibili con quelli di uso più comune e più economici.

INGREDIENTI:
  • Farina integrale di farro, 200 gr
  • Farina di mandorle, 100 gr
  • Fecola di patate, 70 gr
  • Sciroppo d'acero, 180 ml
  • Cremor tartaro (lievito), 12 gr
  • Sciroppo d'acero, 180 gr
  • Cacao in polvere, 50 gr
  • Latte di mandorla, 300 ml
  • Olio di semi di girasole deodorato, 2 cucchiai
  • Sale, 1 pizzico
DIFFICOLTA'
Facile *
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Dolci

PREPARAZIONE:

In una ciotola mescolate insieme gli ingredienti secchi: le due farine, il lievito, il cacao, il pizzico di sale.

Aggiungete lo sciroppo d'acero e mescolate (questo è un ingrediente costosetto, e per fare la torta ho consumato mezza bottiglia sad... ne vale la pena, ma non è obbligatorio: potete ovviamente usare il normale zucchero - 225 grammi - o un altro dolcificante).

Versate il latte di mandorla e mescolate fino a ottenere un composto cremoso e piuttosto denso.

Infine aggiungete l'olio di semi di girasole deodorato (o altro olio a vostro piacimento, basta che non abbia un odore forte) e mescolate ancora.

Versate in una tortiera di circa  20 cm di diametro, precedentemente "oliata" o coperta da carta da forno, e infornate a 180° per 30 minuti.

Una volta cotta la torta, lasciatela raffreddare e dopo averla messa su un piatto cospargetela di zucchero a velo.

 

 



Nessun commento. Vuoi essere il primo.