Indietro

Trofie al pesto di zucchine, basilico e patate

Trofie al pesto di zucchine, basilico e patate


Una pietanza estiva che rivisita la tradizionale ricetta delle trofie al pesto. Gli ingredienti? Zucchine, patate, basilico, pinoli. Anche in estate abbiamo bisogno ogni tanto di un bel piatto sostanzioso... almeno io!

INGREDIENTI:
  • Trofie, 250 gr
  • Zucchine di media grandezza, 3
  • Patate piccole, 3-4
  • Aglio, 2 spicchi
  • Pinoli, 20 gr
  • Basilico, 150 gr
  • Olio extra vergine di oliva, q.b.
  • Sale, q.b.
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Primi
DOSI:
Per 2 persone

PREPARAZIONE:

Mettete due pentole con dell'acqua sul fuoco, una per le trofie una per le patate.

Lavate le zucchine e le patate. Delle prime prendete solo la parte esterna, lasciando da parte metà zucchina, che taglierete a dadini insieme alle patate, dopo averle sbucciate.

Quando l'acqua bolle aggiungete il sale e versate le patate a dadini in una delle due pentole.

Nel frattempo fate indorare uno spicchio d'aglio tagliato a fettine in una padella con un po' di olio e toglietelo quando imbiondisce, quindi aggiungete le zucchine a dadini e lasciate cuocere per qualche minuto, aggiungendo un pizzico di sale e  mescolando ogni tanto. Una volta lessate le patate, aggiungetele in padella e continuate a mescolare sul fuoco per qualche minuto, quando anche le zucchine sono pronte spegnete.

Versate le trofie nell'acqua e mentre cuociono versate nel mixer la parte esterna delle zucchine, il basilico (tenendone da parte alcune foglie per guarnire il piatto), olio, sale, uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti e i pinoli (tenendone da parte qualcuno per guarnire il piatto) e frullate.

Scolate la pasta, aggiungete il pesto e le verdure a pezzetti, mescolate con l'aggiunta di una goccia d'olio e impiattate guarnendo il piatto con le foglie di basilico e i pinoli tenuti da parte. 



Nessun commento. Vuoi essere il primo.