Informativa
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.
Indietro

Brioche ripiene

Brioche ripiene



Le brioche ripiene sono un dolce perfetto per la colazione. Si possono farcire con marmellata oppure crema di nocciola, o di cacao. La preparazione non è molto impegnativa, l'importante è farle lievitare a lungo, magari tutta la notte. Per poi infornarle il mattino presto e gustarle ancora tiepide e fragranti. Ecco la mia ricetta vegana. O meglio, volendo essere onesti, le ha fatte il mio compagno.

INGREDIENTI:
  • Farina tipo 0, 250 gr
  • Zucchero di canna, 70 gr
  • Malto, 1 cucchiaino
  • Olio di semi di mais, 30 gr
  • Lievito di birra fresco, Mezzo cubetto
  • Acqua, 120 gr
  • Vanillina, 1 bustina
  • Buccia di Limone o Arancia, 1
  • Marmellata o crema di nocciola, a piacere
  • Sale, 1 pizzico
  • Zucchero a velo, a piacere
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
> 1 ora
TIPOLOGIA
Dolci
DOSI:
Per 15 brioche
 


PREPARAZIONE:

Disponete la faria a fontana su una spianatoia.

Al centro metette tutti gli ingredienti (a parte marmellata e zucchero a velo), quindi impastate, fino a ottenere un panetto morbido.

Fate lievitare almeno due ore l'impasto protetto da un panno e al riparo da correnti d'aria.

Stendete la pasta con il mattarello in modo che abbia una forma rotonda e uno spessore di circa 3 millimetri. 

Con il coltello tagliate dei triangoli isosceli, partendo dal centro, in cui l'altezza è lunga circa tre volte la base.

Adagiate sul triangolo, a circa due centimetri dalla base, un cucchiaino di marmellata o del ripieno che preferite.

Arrotolate la pasta su se stessa partendo dalla base ed ecco pronta la prima brioche.

Una volta riposte tutte le brioche su una teglia coperta da carta da forno, lasciatele lievitare coperte d aun panno tutta la notte. 

 

 

Svegliatevi di buon'ora per infornare le vostre brioche a 180° per 20-25 minuti, dopo averle spennellate con acqua e aver versato sopra qualche granello di zucchero. 

Una volta sfornate, potete cospargerle di zucchero a velo.

Et voilà, les brioches sont fait :)

 

 

marmellata, colazione, brioche, cornetti, ricette



Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.