Indietro

Cantucci toscani

Cantucci toscani


I cantucci, fragranti biscotti con le mandorle, sono un dolce tipico e molto famoso della Toscana. Credevo che cimentarsi nella loro versione vegana sarebbe stata un'impresa ardua, invece mi sono riusciti al primo colpo e la preparazione non è per niente complicata. Provateli e ditemi se non sono buonissimi!

INGREDIENTI:
  • Farina di grano tenero tipo 0, 500 gr
  • Amido di mais, 4 cucchiai
  • Zucchero, 200 gr
  • Polvere lievitante, 1 cucchiaino
  • Bicarbonato, 1 cucchiaino
  • Sale, 1 pizzico
  • Vaniglia in polvere, 1 punta di cucchiaino
  • Curcuma in polvere, 1 punta di cucchiaino
  • Mandorle sgusciate, 300 gr
  • Bevanda di soia, 150 ml
  • Olio di semi di mais, 100 ml
  • Limone, 1
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Dolci
DOSI:
Per 40-50 cantucci
 


PREPARAZIONE:

Mettete le mandorle a tostare qualche minuto in forno a 180°.

Nel frattempo in una ciotola mescolate la farina setacciata, l'amido di mais, la polvere lievitante, il bicarbonato, la vaniglia, la curcuma e il sale.

Incorporate le mandorle tostate e mescolate.

In una ciotola a parte versate la bevanda di soia, lo zucchero, l'olio, il succo e la buccia grattugiata del limone e mescolate (preferibilmente con la frusta) finché il tutto non si sarà amalgamato.

Versate quindi il composto nella ciotola con gli ingredienti secchi, mescolate con un cucchiaio di legno e quindi impastate con le mani: dovrà risultare un impasto soffice e leggermente appiccicoso.

Realizzate uno o più filoncini della grandezza desiderata (in base alla dimensione che volete abbiano i vostri cantucci, e tenendo conto che l'impasto lieviterà un po') e poi infornatelo a 180° per 30 minuti, o comunque finché la superficie non si sarà dorata.

Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare bene i filoncini, quindi tagliateli a fette dello spessore di circa 1 cm (se volete la classica forma del cantuccio, dovrete tagliare in maniera leggermente obliqua).

Reinfornate a 200° per 5 minuti, in modalità forno ventilato.

Questi biscotti il giorno dopo sono ancora più buoni, e si conservano perfettamente per almeno un paio di settimane se li riponete in un contenitore con coperchio.

 

 



Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.