Indietro

Pasta con broccoli e pinoli

Pasta con broccoli e pinoli


I broccoli sono un ortaggio caratteristico del periodo autunnale e invernale, ottimi da mangiare al forno o al vapore o bolliti, facendo sempre attenzione a non cuocerli troppo, perché perderebbero gran parte delle loro proprietà: vitamine, sali minerali, e chi più ne ha più ne metta. Quella che vi propongo è una ricetta rubata al mio compagno... e siamo già a due con questa... ma mi sembra un peccato non diffondere i suoi ottimi segreti culinari!

INGREDIENTI:
  • Pasta, 250 gr
  • Broccoli, 500 gr
  • Pinoli, 35-40 gr
  • Mandorle, 10 gr
  • Basilico, 5-6 foglie
  • Sale, q.b.
  • Pepe, q.b.
  • Olio extra vergine di oliva, q.b.
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Primi
DOSI:
Per 2 persone
 


PREPARAZIONE:

Mettete una pentola d'acqua sul fuoco e una ciotola d'acqua in frigo (no, non sono impazzita).

Quando l'acqua bolle salatela e versate i broccoli precedentemente lavati, facendoli cuocere per massimo 4-5 minuti, quindi scolateli e immergeteli nella ciotola di acqua freddissima (questo accorgimento serve a mantenere intatti il loro colore e le loro proprietà).

Quindi buttate la pasta nella stessa acqua di cottura.
 

Scaldate un po' d'olio in una pentola antiaderente e fate soffriggere uno spicchio d'aglio, una volta che sarà dorato toglietelo e saltate 4-5 cimette di broccolo.

Prendete il resto dei broccoli e frullateli con il mixer insieme ai pinoli (tenetene da parte un po' per guarnire il piatto), alle mandorle, al basilico (tenetene da parte due ciuffi, sempre per il motivo di cui sopra), un pizzico di sale grosso, uno di pepe, 2-3 cucchiai di olio. Il composto dovrà risultare omogeneo e cremoso.

Stendete sul piatto uno strato della crema ottenuta, e con il resto condite la pasta, insieme ai broccoli saltati.
 
Impiattate, aggiungendo sopra un altro po' di crema e decorando con basilico e pinoli.

 



Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.