Indietro

Pasta con ceci e pomodoro

Pasta con ceci e pomodoro


La pasta con i ceci è un piatto della tradizione contadina. Per i vegani e i vegetariani è un primo ideale, perché unire legumi alla pasta o al riso (i cereali in generale) permette di ottenere pietanze molto nutrienti, oltre che buonissime. Io ho iniziato a mangiarla ai tempi dell'università, quando ho visto una ragazza calabrese che se la preparava in casa e se la scofanava di gusto, e da allora è diventata uno dei miei piatti preferiti, soprattutto nella variante con il pomodoro, che vi propongo.

INGREDIENTI:
  • pasta (meglio se integrale), 250 grammi
  • ceci lessati, 250 grammi
  • pomodorini, 10
  • concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio
  • aglio, 1 spicchio grande
  • peperoncino
  • noce moscata
  • pepe nero
  • 1 limone, buccia grattugiata
  • olio extra vergine di oliva
  • vino bianco, mezzo bicchiere
DIFFICOLTA'
Media **
TEMPO DI PREPARAZIONE
TIPOLOGIA
Primi
DOSI:
Per 2 persone
 


PREPARAZIONE:

Mentre l'acqua per la pasta è sul fuoco sminuzzate i pomodorini e mettetene da parte 1/3, versate un po' d'olio in una padella antiaderente e fate soffriggere aglio e peperoncino, che dovranno essere tolti una volta che l'aglio sarà dorato (nel frattempo, se l'acqua bolle, salate e buttate la pasta, ovviamente smiley).

Quindi versate nella padella i pomodorini e la salsa di pomodoro e mescolate, aggiungendo un po' di acqua di cottura già salata. Quando i pomodorini si saranno cotti abbastanza, aggiungete i ceci e mescolate. Versate quindi il vino bianco e alzate il fuoco per qualche secondo, sempre mescolando. Lasciate cuocere per qualche altro minuto a fuoco medio. 

Nel frattempo prendete metà dei ceci e frullateli con acqua di cottura, olio, un po' di noce moscata, pepe e buccia di limone grattugiata, finché non otterrete un composto cremoso.

Scolate la pasta e versatela nella padella, mescolate e impiattate. A questo punto potete aggiungere la crema di ceci e i pomodorini crudi messi da parte in precedenza, e scofanarvi anche voi la vostra pasta che, vi assicuro, è una bomba (di solito dopo averla mangiata sono costretta a fare un sonnellino).

 

 

 



Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.