Disclosure
We and some selected partners use cookies or similar technologies as specified in the cookie policy. You can consent to the use of these technologies by closing this information, interacting with a link or button outside this information or continuing to browse in any other way.
Back

Cantucci toscani

Cantucci toscani


I cantucci, fragranti biscotti con le mandorle, sono un dolce tipico e molto famoso della Toscana. Credevo che cimentarsi nella loro versione vegana sarebbe stata un'impresa ardua, invece mi sono riusciti al primo colpo e la preparazione non è per niente complicata. Provateli e ditemi se non sono buonissimi!

Ingredients:
  • Farina di grano tenero tipo 0, 500 gr
  • Amido di mais, 4 cucchiai
  • Zucchero, 200 gr
  • Polvere lievitante, 1 cucchiaino
  • Bicarbonato, 1 cucchiaino
  • Sale, 1 pizzico
  • Vaniglia in polvere, 1 punta di cucchiaino
  • Curcuma in polvere, 1 punta di cucchiaino
  • Mandorle sgusciate, 300 gr
  • Bevanda di soia, 150 ml
  • Olio di semi di mais, 100 ml
  • Limone, 1
Difficulty
Media **
Preparation time
20-30 minuti
Typology
Dolci
DOSI:
Per 40-50 cantucci
 


Preparation:

Mettete le mandorle a tostare qualche minuto in forno a 180°.

Nel frattempo in una ciotola mescolate la farina setacciata, l'amido di mais, la polvere lievitante, il bicarbonato, la vaniglia, la curcuma e il sale.

Incorporate le mandorle tostate e mescolate.

In una ciotola a parte versate la bevanda di soia, lo zucchero, l'olio, il succo e la buccia grattugiata del limone e mescolate (preferibilmente con la frusta) finché il tutto non si sarà amalgamato.

Versate quindi il composto nella ciotola con gli ingredienti secchi, mescolate con un cucchiaio di legno e quindi impastate con le mani: dovrà risultare un impasto soffice e leggermente appiccicoso.

Realizzate uno o più filoncini della grandezza desiderata (in base alla dimensione che volete abbiano i vostri cantucci, e tenendo conto che l'impasto lieviterà un po') e poi infornatelo a 180° per 30 minuti, o comunque finché la superficie non si sarà dorata.

Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare bene i filoncini, quindi tagliateli a fette dello spessore di circa 1 cm (se volete la classica forma del cantuccio, dovrete tagliare in maniera leggermente obliqua).

Reinfornate a 200° per 5 minuti, in modalità forno ventilato.

Questi biscotti il giorno dopo sono ancora più buoni, e si conservano perfettamente per almeno un paio di settimane se li riponete in un contenitore con coperchio.

 

 

vegan, mandorle, cantucci, toscana, italian food, ricette



Ti potrebbe interessare anche:


Average (0 Votes)


No comments yet. Be the first.