Back

Pizza e minestra

Pizza e minestra


Pizza e minestra ("pizze e menestre") è un'antica ricetta del Molise, fatta con pochi e genuini ingredienti: farina di granturco e verdure di campo. Un piatto povero ma nutriente e delizioso, che veniva preparato soprattutto nel periodo invernale. Eccovi la ricetta che mi ha dato un molisano doc!

Ingredients:
  • Farina di mais, 300 gr
  • Verdure di campo (cime di rapa, cicoria, bietola), 300 gr
  • Peperoncino, 1
  • Aglio, 1 spicchio
  • Olio evo, q.b.
  • Sale, q.b.
Difficulty
Facile *
Preparation time
30-40 minuti
Typology
Primi
DOSI:
Per 2 persone
 


Preparation:

 
Preriscaldate il forno a 180°.
 
Nel frattempo mescolate la farina con due cucchiai di olio, due pizzichi di sale e dell'acqua calda (da aggiungere gradualmente), fino a ottenere un impasto morbido ma abbastanza asciutto.
 
Ricoporite una teglia con carta da forno e disponetevi l'impasto, al quale avrete dato una forma rotonda e schiacciata (dello spessore di circa 1 cm e mezzo).
Se vi va, tracciate con un coltello delle linee che si incrociano in modo da formare dei rombi.
Quindi infornate per circa 30 minuti, o comunque fino a quando non vedrete che l'impasto è bello dorato e dall'aspetto croccante.
 
 
Pizza e minestra
 
 
Nel frattempo tagliate e lavate le verdure, fatele lessare e quindi saltatele in una padella dove avrete fatto soffriggere olio, aglio e peperoncino (non buttate l'acqua di cottura che vi servirà per il brodo).
 
Mettete le verdure nei piatti con un po' del brodo di cottura. Quindi aggiungete la pizza, dopo averla divisa in tanti pezzetti seguendo le linee tracciate prima di infornarla.
 
Mescolate gli ingredienti in modo che la pizza si ammorbidisca un po' e... buon appetito! 
 
 
 
 
 
ricetta, vegan, pizza e minestra, cucina molisana, piatti poveri, ricette



Ti potrebbe interessare anche:


Torta con farina di mais

Avevo della farina di mais in scadenza e polenta ne ho già mangiata tanta... così mi sono inventata questa ricetta che credo sia una delle più semplici che abbia fatto: una torta leggera, fragrante, profumatissima, che richiede davvero pochi ingredienti e poco tempo.

Average (0 Votes)


No comments yet. Be the first.