Back

Spaghetti con asparagi selvatici

Spaghetti con asparagi selvatici


Gli spaghetti con gli asparagi selvatici sono uno dei tanti esempi di ottimi piatti che si possono preparare con questa pianta, che cresce in primavera in prossimità dei boschi e in pineta. Si tratta di un vegetale dal sapore leggermente asprigno ma comunque delicato, buonissimo anche nei risotti e nelle frittate (ovviamente vegan nel mio caso). Sono inoltre pieni di proprietà e sostanze nutritive: ricchi di fibra, contengono molta vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo B e minerali come sodio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, rame, iodio. Ecco la mia ricetta degli spaghetti con asparagi, che ho preparato oggi per pranzo dopo aver passato la mattinata a raccoglierli in compagnia del mio fedele Sante, che prima o poi diventerà un "cane da asparago".

Ingredients:
  • Spaghetti, 250 gr
  • Asparagi selvatici, 200 gr
  • Cipollotto fresco, 1
  • Peperoncino, q.b.
  • Olio extra vergine di oliva, q.b.
  • Sale, q.b.
Difficulty
Media **
Preparation time
Typology
Primi
DOSI:
Per 2 persone
 


Preparation:

Mentre l'acqua per la pasta bolle in una pentola, pulite gli asparagi spezzando lo stelo in piccoli pezzi: eliminate la parte più dura o poco flessibile e tenete da parte le cime migliori.

Tritate il cipollotto e mettetelo a soffriggere insieme a un po' di peperoncino in una padella con un po' d'olio.

Appena il cipollotto inizia ad appassire aggiungete gli asparagi e alzate la fiamma, mescolando.

Dopo un po' aggiungete anche le cime e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto. Quando l'acqua prodotta inizia ad "asciugarsi" abbassate la fiamma, aggiungete il sale, mescolate e spegnete il fuoco (tenete presente che gli asparagi selvatici sono molto sottili quindi il tempo di cottura è più breve rispetto alle altre tipologie).

Scolate la pasta e buttatela nella padella con gli asparagi, saltate e impiattate.

Potete aggiungere dell'altro peperoncino se vi piace particolarmente piccante smiley

 



Average (0 Votes)


No comments yet. Be the first.